PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incontro

Avvicinati,
abbracciami,
ancora più
forte.
Lascia
che affondi
il viso
nei tuoi
morbidi
seni.
Avviluppami
con le tue
calde e
nervose
cosce.
Spingimi
il viso
sul tuo
succoso
frutto.
Fa che
io beva
l'ambrosia
della
passione,
fino a
prosciugarla.
E poi,
avvinghiati
a me.
Imprigionami
dentro,
mentre
muoio
di
te.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Fiscanto. il 28/10/2009 00:49
    Grazie Daniela, sei davvero gentile.
  • Anonimo il 27/10/2009 18:41
    non sono femminista e la mia era un'osservazione su di un termine usato in commenti, non ho criticato l'opera e non mi permetto mai di suggerire ad un autore come scrivere le sue poesie, come non ammetto intrusioni nelle mie, a meno che non mi si facciano notare errori di battitura
  • Anonimo il 27/10/2009 18:19
    È nè più e nè meno il desiderio tradotto in poesia di un uomo che chiede ad una donna di esaudirlo... Fiscanto tratta quasi sempre questo argomento, ho letto poesie che parlano di anatomia pura nei giorni scorsi, almeno in questi versi si legge passione... .. mio modesto parere...
    Ciao a tutti
    Dani
  • Fiscanto. il 27/10/2009 17:41
    Ma quante femministe qui sopra! Servono sta per sono utili al mondo, come noi uomini. E basta a fare l'Inquisizione! Come quando un gruppo mi ha fatto cambiare "uomini" in una poesia, con la cui intendevo "il genere umano", peraltro, in Umanità, altrimenti mi linciavano! Le poesie sono come i quadri di un pittore, sono così e basta. Non si dice: "Io avrei fatto così, io cosà..." È così e basta. Ad alcuni piace un'opera ad altri fa schifo.
  • Antonietta Mennitti il 27/10/2009 16:51
    Passionale al massimo! Bravo.
  • Donato Delfin8 il 27/10/2009 16:24
    Si NC infatti era proprio quella la provocazione usando il verbo... "servire"
    Un salutino a tutti
  • Anonimo il 27/10/2009 15:56
    beh, dire che le donne servono non mi suona molto bene... mica siamo degli elettrodomestici che svolgono un determinato lavoro.. io direi piuttosto che le donne sono essenziali.. specie se si tratta di argomenti come quello da te trattato
  • loretta margherita citarei il 27/10/2009 15:40
    sembra che non hai fantasia... erotica
  • Fiscanto. il 27/10/2009 14:16
    le donne servono.
  • Donato Delfin8 il 27/10/2009 14:08
    Scherzo Fisky!!! Non ci sono errori... volevo solo ironicamente farti presente il fatto che sembrano tutte uguali... fatte con la fotocopiatrice!
    Piuttosto (e non pensare ad altro!! ) ma le donne servono solo a "far morire così"? o invece a vivere ed amare?
    Umile pensiero! Un salutino
  • Donato Delfin8 il 27/10/2009 13:07
    Qualche refuso.. forse in toner da cambiare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0