accedi   |   crea nuovo account

La cura dell'ottonario

Quanto è bello l'ottonario
che s'addice ad ogni posa,
cosi semplice ma vario
col suo suono che riposa.
Oh che dolce cantilena
che mi scorre sulla pelle
ed allevia la mia pena,
carezzando l'alma imbelle.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laura il 10/07/2012 10:48
    bella poesia complimenti! ciao
  • danilo il 21/11/2009 00:13
    Bella, si lascia leggere allegramente.
  • Giovanna Lorusso il 02/11/2009 12:41
    mi piace! soprattttuo per la musicalità !
  • Vincenzo Capitanucci il 28/10/2009 09:24
    Bei versi Aldo.. nei quali.. senza posa... suono tutti i miei ottoni... e sulla mia pelle l'infinito scorre...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0