PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Credevo

credevo che l'attesa avesse qualche senso
mentre si stendeva oltre la tomba del buio
fino ad arrivare al lago incantato dei tuoi occhi
turbata del vento e calore dei miei sensi
ore sognate nelle folli ore insonni...

meravigliosa pazzia dei sogni
parole inventate
come i sussurri e le carezze...
scuse senza permesso...

senza permesso
perché l'attesa dovrebbe avere qualche senso...

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • arjan kallco il 14/02/2012 17:31
    Ogni filosfia si ferma, partire con la partenza...
  • Anna Maria Russo il 29/10/2009 12:57
    l'attesa ha un senso quando il sogno si tramuta in realtà... bella
  • suzana Kuqi il 28/10/2009 13:08
    Grazie Vincenzo,... di vento e di luce...
  • suzana Kuqi il 28/10/2009 13:07
    Francesca, l'attesa deve avere senso...
  • suzana Kuqi il 28/10/2009 13:06
    Grazie Aurora
  • Vincenzo Capitanucci il 28/10/2009 08:41
    Bellissima Suzana... turbe di vento..
  • francesca cuccia il 27/10/2009 21:07
    l'attesa può avere senso, bella.
  • Anonimo il 27/10/2009 18:58
    .. meravigliosa pazzia dei sogni...
    piaciuta molto.. brava..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0