accedi   |   crea nuovo account

Pensieri

Foglie che si inseguono... turbinanti... poi ferme
e ancora via
... come fugaci pensieri
Plumbeo il cielo
come un mantello grigio tutto avvolge... trasforma
... e nella mente un ricordo ritorna
Un vetro appannato di fiato
se fossi un bimbo sarebbe disegnato
di allegre immagini
di manine stampate
... come foto nella mente le ho fermate
E vado
trasportato da me stesso
mi perdo... nel vagare della mente
e sento il peso
di questa vita
... scivolata via tra le mie dita
E come lei scivola via una goccia
e per istinto seguo la sua traccia
il suo fluire i miei pensieri
... smuove
E intanto
... fuori piove

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • giusi boccuni il 03/11/2009 20:14
    una pacata descrizione, che ammalia
  • Jurjevic Marina il 03/11/2009 15:59
    Un vetro appannato di fiato
    se fossi un bimbo sarebbe disegnato
    di allegre immagini
    di manine stampate

    Un'immagine molto forte.. strabello, i miei complimenti
  • Gabriele Nocera il 28/10/2009 13:31
    Ciao Dany, un abbraccio.
  • Anonimo il 27/10/2009 20:21
    I pensieri che si susseguono come le gocce di pioggia che scivolano sul vetro dei tuoi ricordi, come la vita che scivola dalle mani... bella e struggente!!
    Un abbraccio
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0