username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Indovina... indovinello

Amico reale nel virtuale,
bendato dalla modestia
non vedi quanto brilli
nelle tue notti senza luna;
una stella, la tua stella,
ti strizza l'occhiolino da lassù
si riflette nei tuoi occhi generosi.
Maratoneta sempre in corsa
perdi ombra dalle ferite;
fermati, siediti un attimo,
il respiro si farà meno affannoso
e il tuo amore perduto, lontano
sentirà più forte
il tuo eco d'amore e d'infinito.
Al tuo regalo provo a ricambiare
con il primo raggio di sole del mattino
per augurarti il buongiorno
attraverso la nebbia dei tormenti.
Sono spesso fuori in viaggio
ma sempre presente,
nella mia casa sospesa nel vuoto
vicino alla tua,
passa quando vuoi per un caffè.
Mi raccomando,
corri per afferrare
mai per scappare.

Se c'è un motivo, se non c'è un motivo
brindo a te sconosciuto...
Ti riconosci?
Indovina... indovinello...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Ruben Reversi il 02/11/2009 19:33
    GRAZIE kARTIKA IL TUO TESTO LE TUE PAROLE LA TUA STIMA NELL'UOMO E POETA MI COMMUOVONO. UN BACIO RUBEN
  • Kartika Blue il 02/11/2009 19:11
    dedicata... al mio amico Ruben!
  • Jurjevic Marina il 31/10/2009 23:33
    Bellissima
  • aleks nightmare il 30/10/2009 14:55
    Davvero una bellissima poesia!!!!
  • Giuseppe Tiloca il 29/10/2009 14:53
    Graziea amica mia per gli auguri, questa tua è bellissima e.. scusa se mi assento troppo.. a presto.. spero!
  • Ruben Reversi il 29/10/2009 14:18
    Grazie kartika, mi riconosco in tutto, nudo di verità e di paole. Non sono bravo negli indovinelli, la tua poesia mi commuove, per così come mi hai descritto. Aldilà della dedica, in senso poetico, il tuo testo è struggente, carico di suggestione e di conforto verso chi come vive di irrealtà. Hai ragione mi dovrei fermare non un attimo, ma un 'eternità, in queste mie rincores del non senso. dovrei capirmi per essere capito dagli altri.
    il tuo testo lo conservo gelosamente nella mia anima, questo tuo dono da amica sincera, lo conservo nell'anima
    e non perchè parla dei miei pregi che tu hai immaginato di intravedere in me, ma mi aiuta a limare i miei difetti
    le colpe commessse. Sono un uomo, forse un poeta, sono eternamente proteso verso qualcosa che non riesco
    a focalizzare. ti ringrazio ancora e spero di meritare la tua stima. un bacio sincero Ruben
  • Vincenzo Capitanucci il 29/10/2009 13:13
    Bellissima Kartika... case nel vuoto.. sospeso..
  • Anonimo il 28/10/2009 23:43
    Bellissima, la conservo. Dolcissima dichiarazione di conforto e comprensione. Brava.
  • Anonimo il 28/10/2009 21:14
    Sembra un concorso a premi stasera ci dirai chi ha vinto la tua amicizia??? Daiiiiiiiiiiiiiiii
    Un abbraccio
    Dani
  • alice costa il 28/10/2009 21:09
    splendida dedica... a un amico veramente speciale...
  • Anna Maria Russo il 28/10/2009 17:42
    reale anche se virtuale... due cuori distanti chilometri s'incontrano e si legano da profonda amicizia.. ti capisco
  • Len Hart il 28/10/2009 16:59
    !!!
  • Anonimo il 28/10/2009 13:05
    strepitosa melodia di amicizia sincera
  • Dolce Sorriso il 28/10/2009 12:28
    bella dedica
    dedicata a...?
    piaciuta
  • Ruben Reversi il 28/10/2009 12:06
    Sono certo che il tuo amico si sarà commosso sino alle lacrime. lui è cosi come forse tu lo descrivi,
    con l'amore negli occhi, il tormento nell'anima il desiderio di essere compreso, aanche quando sbaglia-
    Sono sicuro che il tuo amico sconosciuto, sarà contento perchè dai versi intensi e mirabili che hai scritto
    è come se lo conoscessi, avendo penetrato il suo animo. e' triste infelice disperato, si rammarica di essere incompreso,
    soffre maledettamente quando le persone a cui vuole bene non lo amano piu'
    ha delle colpe no è perfetto, fa soffrire e soffre, ama. Il caffè ne prende 25 al giorno, molto zuccherato, ma il tuo sarà
    il migliore perchè offerto dal cuore di un'amica, di una donna e poetessa sensibile. Lui verrà dalla sua casa delle memorie dove il mare respira e gli oleandri profumano di un amaro sentire.
    ti dice grazie per le belle parole che hai avuto per lui. cin cin, kartika. un bacio ruben
  • Kartika Blue il 28/10/2009 11:40
    sorry... veramente... è dedicata a...
  • Salvatore Ferranti il 28/10/2009 08:50
    bellissima... e grazie della dedica...
  • Anonimo il 28/10/2009 01:50
    Ah... dimenticavo.. TVB!!
  • Anonimo il 28/10/2009 01:48
    Beh... vorrei essere io... ma dici amico!!
    Un bacio
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0