accedi   |   crea nuovo account

Cielo d'ottobre

E adesso proviamo ad immaginare un soffio nuovo;
Un incanto vitale nascosto in questo cielo d'ottobre.
Una rinascita antitetica al freddo autunnale
Che porti speranza, calore e coraggio.

Proviamo a cercare riparo tra le foglie cadute;
Consci che il freddo vero è in agguato.
Chi si ferma è perduto in questo girone:
la primavera dell'anima deve tornare.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0