accedi   |   crea nuovo account

Troppo facile

Troppo facile! ,
raccoglierli già schiusi,
all'ombra degli eucalipti,
o passeggiando tra le stalagmiti gialle
o vicini a sorgenti furtive

altra cosa è
strapparli dal cemento
nel deserto
di un cielo inesistente

il sentiero di morbida neve nel
nero silenzio del primo Natale
o i fiordalisi e i papaveri rossi l’estate

tornano solo, e per poco,
se cercandoli
cammini,
nel buio.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0