username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io e Lei

Sono madre!
Sono moglie!
Sono tutto e sono niente.
Ho vissuto una vita non mia
nell'ipocrisia della gente e la mia.
Amo lei, una donna
dolce e vera
unica e sola nel mio cuore.
Non voglio più aver paura
Ho solo una vita e viverla è il mio sogno.
Non mancherò ai miei doveri di madre.
Di più darò se felice nel mio cuore sarò.
Criticatemi pure gente!
Ma aprite gli occhi.
Poco conta di chi ci si innamora
il mondo è pieno di coppie sposate e separate.
Famiglie perfette e figli assassini.
Famiglie ben viste e padri crudeli e spietati.
Si svegliano al mattino, con la voglia di far casino.
Mogli disperate,
figli soli nel loro cammino.
Questo vuole la società, purchè vedano coppie sposate.
Io no!
Penso sia meglio amare chi si ama, chiunque esso sia
dando serenità e armonia alla famiglia mia.
E con esse amore e felicità darò
a tutti coloro che mi circondano.
Apriamo gli occhi,
perchè gente mal giudicata
più vera, dolce e sincera è.
Di chi perfetto appare.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 30/10/2009 22:00
    hai ragione francesca, l'ipocrisia della gente è incredibile, per non parlare dell'invidia. odio gli stereotipi, e le cose fatte solo per convenienza o per abitudine.
    brava, mi piace il tuo pensiero, perchè è anche il mio.
    amiamo e basta, a modo nostro, non come di dicono gli altri.
    un abbraccio
  • Anna Maria Russo il 30/10/2009 16:36
    la vita è una soltanto.. non ce ne sono altre... l'ipocrisia delle persone.. la gente ha sempre da ridire su tutto... vivila la tua vita
  • francesca cuccia il 30/10/2009 08:27
    Grazie, Vincenzo.
  • Vincenzo Capitanucci il 30/10/2009 07:00
    Brava Francesca... essere se stessi...

    Quando si è felici ed appagati... si da felicità... e si ama chi si ama...
  • Anonimo il 29/10/2009 20:58
    Auguri
  • francesca cuccia il 29/10/2009 19:02
    Grazie Anna.
  • Anonimo il 29/10/2009 18:31
    uno schiaffo all'ipocrisia ed un inno all'amore.. brava
  • stefania saglioni il 29/10/2009 17:20
    Argomento difficile, scottante ma sempre più reale. Accettare se stessi per poter accettare gli altri. Quando non ci si riesce tutto si complica, anche la vita dell'intera famiglia. Ottimo Francesca, ben detto!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0