username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Viandante del silenzio

Cosa vai cercando
Viandante
che della notte
temi il richiamo
e del mattino
attendi stanco
la prima luce?
Cosa afferri con forza
nel tuo cammino
e negli occhi della gente?
Sono schegge di te
che raccogli nell'universo.
Sogni,
disteso nel campo
di rumori sporchi
e di silenzi dimenticati.
Come urla chi voce più non ha
e che luce sprigiona il buio
per chi come te
vive nella polvere
senza temere
il suo canto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 29/10/2010 09:55
    di questaho molto apprezzato la chiusa... "per chi come te
    vive nella polvere
    senza temere
    il suo canto."
    saluti Alessio
  • Luigi Locatelli il 01/07/2010 13:00
    complimenti molto bella...
  • Anonimo il 21/01/2010 09:34
    'per chi vive nella polvere senza temere il suo canto' è una bellissima chiusa
  • Donato Delfin8 il 10/12/2009 14:08
    Piaciuta
  • Alessandra Solaro il 09/12/2009 22:53
    Grazie
  • Anonimo il 06/12/2009 14:34
    Per come mi arrivano, i tuoi componimenti sembrano eseguiti col pennello e non con penna
    Scrivere senza filtri, mantiene amplificate le immagini da catturare, trattenere e descrivere.. immagino la sensazione che ti ha lasciato rileggerla
    Bella
  • Alessandra Solaro il 31/10/2009 19:36
    Grazie! Questa poesia è venuta fuori in maniera quasi inconsapevole, senza filtri. Quando l'ho terminata non mi sembrava nemmeno di averla scritta io. Una sensazione davvero particolare...
  • Maria Piera Pacione il 31/10/2009 17:58
    bellissimi versi.. poesia che trasmette grandi emozioni ed è molto profonda.
  • vincenzo rubino il 31/10/2009 09:55
    mi piacciano molto le parole e il modo in cui sono incastrate fra loro.. bella!!!
  • loretta margherita citarei il 30/10/2009 16:35
    bella
  • Salvatore Ferranti il 30/10/2009 09:35
    bellissima davvero. molto sentita. ognuno di noi, in fondo, è un viandante

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0