PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eroi

Eroi di guerra
eroi della stupidità
e dell'arroganza
sono morti da eroi
non ci saranno più eroi
nè bombe
nè guerre
nè decreti
dopo di adesso
perchè abbiamo imparato.

Eroi al macello
eroi alle esequie
eroi davanti a un pubblico
famelico
in questi giorni di mesto cordoglio.
Non ci sarà più nessuna guerra
a farci scattare
sull'attenti
dopo di adesso
perchè abbiamo imparato.

Eroi nel vento
come nuvole
di carta.

Eroi ingannati.

 

l'autore vincent corbo ha riportato queste note sull'opera

Ai soldati italiani caduti in Iraq.


1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • vincent corbo il 08/06/2011 06:22
    Hai ragione Giuseppe, è stato un errore. In effetti si tratta di una dedica ai soldati italiani caduti in Iraq.
  • Gion Strusciante il 07/06/2011 21:18
    non riesco a vedere il lato ironico
  • Dino Borcas il 22/08/2010 23:22
    fortunato quel paese che non ha bisogno di eroi
    (Bertold Brecht)
  • vasily biserov il 06/07/2010 20:53
    non eroi ma semplici interpreti di idee pazze di quattro anziani signori seduti a un tavolo... ma abbiamo veramente capito? bella rifflessione
  • Linda Tonello il 14/01/2010 11:37
    Gli eroi sono eroi quando li si crede eroi e li si fa diventare come eroi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0