accedi   |   crea nuovo account

ACQUA

Acqua
dissetami
come tu sai,
ristora
la mia grande sete.
Scalerò una montagna
cercando l'acqua
allegra di sorgente
e vi lascerò cadere
la mia immagine triste.
Seguirò
le rapide cristalline
che cantano liriche antiche
saltando tra i sassi del greto
toccando con lievi carezze
le piante appena fiorite.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • andrea venturi il 25/01/2009 08:40
    bella bella, complimenti Patrizia, poesia ricca di contenuti.
  • mariella mulas il 25/06/2007 13:24
    Immagine bellissima sia sotto l'aspetto della natura che in quello interiore!! Bravissima
  • terry Deleo il 04/05/2007 16:48
    Incantevole.
  • Giuseppe Nibbio il 22/10/2006 10:53
    ho letto il tuo commento ti ringrazio.
    ho scoperto questo sito mi riprometto di leggervi tutti, complimeti anche a te sei espressiva fai capire ciò che pensi questo è importante ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0