accedi   |   crea nuovo account

Non mandate la classe operaia in un prematuro infernale Paradiso

Un giusto
stipe n dio
ai lavoratori

è
un atto
dovuto
a Dio

sono
Suoi Figli

per chi
non crede
al divino

dare forza
potenza
in
azioni
alla dignità
umana

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 30/10/2009 21:17
    Saggio e aperto alle diverse opinioni. Bravo, come sempre
  • Anonimo il 30/10/2009 21:11
    Molti ignorano che sia un grande peccato defraudare del giusto chi lavora. Bella.
  • Anonimo il 30/10/2009 15:57
    .. grande.. dare forza.. potenza in azioni alla dignita umana..
    Bisogna ricominciare tutto capitano
  • Polo Nord il 30/10/2009 15:55
    Vincenzo scrittore di vita in vesti regali.. grande anche questa volta!!!!
  • aleks nightmare il 30/10/2009 14:59
    Bellissimo il riferimento al film, con il mitico Gianmaria Volontè... bellissima!!!!
  • Anna G. Mormina il 30/10/2009 14:11
    ... un giusto stipendio ai lavoratori,... un giusto lavoro anche ai tanti disoccupati... per una umana dignità!
    ... tema sempre molto attuale!... bravo Vincenzo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0