PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Principessa

ecco mi presento,
son una principessa persa in questo vento,
in questo bosco così cupo,
frecuentato anche da un lupo.

cerco aiuto all'impazzata,
così grido ma non mi aggrada,
ecco allora una stradina,
sembra la via più vicina.

camminand nel mio sentiero,
scorsi lontan un condottiero,
fiero, alto e ben piazzato,
ma poi l'ho annusato;

ma ke schifo quell'odore,
è proprio un gran fetore,
si laverà?
chissà, ma fammene annà!!!!!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • matteo picuti il 28/12/2009 03:40
    i reatini hanno la puntina di esprimere la realtà con ironia, per quanto simpatica o orrenda sia... voto massimo alla compaesana
  • anna rita pincopallo il 19/11/2009 09:12
    ti sei accorta anche tu che l'apparenza inganna... brava
  • Fabio Mancini il 18/11/2009 21:08
    Anch'io frecuento a' gente ke fa schifo e me sarta a' voja d'annammene. A quando il premio Nobel per la letteratura?
  • Anonimo il 16/11/2009 18:34
    STREPITOSA Mafalda!!!!!!!!!
  • terry Deleo il 31/10/2009 09:15
    Suscita ilarità... anche con gli errori.
  • Anonimo il 30/10/2009 22:40
  • francesca cuccia il 30/10/2009 19:35
    Piacere principessa.
  • Ugo Mastrogiovanni il 30/10/2009 17:57
    Simpaticissima, complimenti! Sappi comunque che, almeno per ora, la nostra grammatica non accetta "ke"!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0