username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il sub lime me

Senza mete
senza mente

in uno strano
stato di tranquilla
inerzia

in cosciente
poso
uno sguardo
in crociato
sul mio caotico mondo

in un riposo
di sub li me
di profondo
Amore

sprofondo sposo
catartico

in una tomba
artica

di un calore
iperboreo

almeno
per me

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • RAFFAELLA MUNNO il 23/03/2011 18:20
    bella e originale
    caotico mondo dentro e fuori.
  • irene. il 16/03/2011 15:40
    belle parole, poesia originale.
  • Floriano Crescitelli il 02/10/2010 15:06
    Grande proprietà di linguaggio
  • Anonimo il 19/04/2010 10:14
    Diversa, e per questo amabile. Mi è piaciuta molto!
  • ignazio de michele il 22/01/2010 15:58
    ottimo il -gioco- di parole... bravo.
  • Anonimo il 04/12/2009 22:08
    Molto originale
  • Anna G. Mormina il 31/10/2009 20:56
    ... io immagino un immenso dolce calore...
    ... bellissimissima!!!!
  • Anonimo il 31/10/2009 11:19
    .. senza mete.. solo oltre il ghiaccio e il freddo.. oltre la morte quell'abbraccio caldo
    di quel sole che e ' felicita'..
  • Anonimo il 31/10/2009 10:18
    Sereno nel tuo calarti in questo mondo che è la tua vita cosciente del fraddo che ti avvolge... inerte!!
    Ti abbraccio donandoti un po' di calore...
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0