accedi   |   crea nuovo account

Insaziabile Lussuria

Affamata divoratrice
di leoni,
insaziabile lussuria,
corpo in fiamme
senza pace.
Seguendo le orme
infuocate
giungi fino al tempio,
sacrifica la tua natura
e osserva la pira:
ogni speranza appare
persa.
I fantasmi appaiono,
le urla invocano.
Invano Afrodite
è giunta.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Sergio Fravolini il 26/01/2011 10:16
    Molto bella. Mi piace.

    Sergio
  • sergio vassetti il 31/10/2010 19:58
    evocativa.
    gotica...
    Selvaggiamente sensuale..
  • maria villani il 30/09/2010 02:14
    versi molto belli... Complimenti
  • Anonimo il 27/08/2010 09:45
    Affogare, sprofondare nella lussuria, una caduta senza fine. Scacciare via quei fantasmi, nè abbiamo la forza e la volontà.
    Complimenti, mi è piacuta moltissimo.
  • Anonimo il 25/01/2010 14:56
    golosa affamata vorace
    come tutto ciò che riguarda la passione
    ma al tempo stesso poetica fiamma
  • nella ruggiero il 10/01/2010 23:32
    Bellissima...
  • maria teresa di donato il 01/11/2009 13:42
    grazie a tutti per i bellissimi commenti =)
  • vincent corbo il 01/11/2009 08:29
    la più bella poesia del giorno
  • Vincenzo Capitanucci il 01/11/2009 05:55
    Bellissima Maria... insaziabili fiamme d'infinito... in vano... brucia l'Amore...
  • Anonimo il 31/10/2009 22:28
    la dea dell'amore, dell'eros inutilmente giunge.."la divoratrice di leoni"ha altro da sacrificare.. brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0