PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Insaziabile Lussuria

Affamata divoratrice
di leoni,
insaziabile lussuria,
corpo in fiamme
senza pace.
Seguendo le orme
infuocate
giungi fino al tempio,
sacrifica la tua natura
e osserva la pira:
ogni speranza appare
persa.
I fantasmi appaiono,
le urla invocano.
Invano Afrodite
è giunta.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Sergio Fravolini il 26/01/2011 10:16
    Molto bella. Mi piace.

    Sergio
  • sergio vassetti il 31/10/2010 19:58
    evocativa.
    gotica...
    Selvaggiamente sensuale..
  • maria villani il 30/09/2010 02:14
    versi molto belli... Complimenti
  • Anonimo il 27/08/2010 09:45
    Affogare, sprofondare nella lussuria, una caduta senza fine. Scacciare via quei fantasmi, nè abbiamo la forza e la volontà.
    Complimenti, mi è piacuta moltissimo.
  • Anonimo il 25/01/2010 14:56
    golosa affamata vorace
    come tutto ciò che riguarda la passione
    ma al tempo stesso poetica fiamma
  • nella ruggiero il 10/01/2010 23:32
    Bellissima...
  • maria teresa di donato il 01/11/2009 13:42
    grazie a tutti per i bellissimi commenti =)
  • vincent corbo il 01/11/2009 08:29
    la più bella poesia del giorno
  • Vincenzo Capitanucci il 01/11/2009 05:55
    Bellissima Maria... insaziabili fiamme d'infinito... in vano... brucia l'Amore...
  • Anonimo il 31/10/2009 22:28
    la dea dell'amore, dell'eros inutilmente giunge.."la divoratrice di leoni"ha altro da sacrificare.. brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0