username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Parlo con Te

Signore aiutami
a portare questa croce,
ci sono giorni in cui riesco
e altri in cui mi sento schiacciare da essa!
Non ho chiesto questa croce,
ma l'accetto purchè Tu mi dia la forza
per trascinarla.
Tu hai disegnato il mio destino,
Tu guidi i miei passi,
cerco di vivere secondo i tuoi insegnamenti,
mi spiace se qualche volta ti deludo!
Solo Tu sai che mai avrei voluto separarmi
dall uomo che ho sposato davanti a Te,
giurandogli amore eterno,
Tu sai quanto ho pregato che smettesse di maltrattarmi,
cosa ne può sapere quel sacerdote
di quanta sofferenza ho patito?
Signore, la chiesa mi condanna,
mi tiene legata ad un uomo
che non ha saputo amarmi!
Signore ho bisogno d'amore
e non solo il Tuo,
perdonami
se ho permesso al mio cuore
d'amare un uomo che non è il mio sposo,
perdonami
se ho poggiato la mia bocca su di lui
ma lo amo!
Signore illumina le mie giornate con la tua luce,
scalda il mio cuore con il tuo amore
e aiutami a portare questa croce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/02/2012 10:25
    Un'anima pulita si sfoga con Dio in una preghiera. Lei è innmorata di un uomo proibito e chiede al signore la benedizione per poterlo amare. Il Signore non può dire di si ma sono certa che sorride. È molto tenera. La stesura ha il verso pieno ma volutamente. Questa donna vuole esplicare al meglio tutto quello che ha dentro per sentire ancora la carezza di Dio. È bella.

11 commenti:

  • Vincenzo Scolavino il 19/02/2012 23:30
    Fai benissimo, se sei credente e quello che fai lo fai in buona fede allora devi renderne conto solo a Dio. Lascia perdere la chiesa, le sue regole e i suoi ministri... sono solo delle buffonate!! Ama, vivi, e se vuoi prega Dio. Nient'altro. Saluti.
  • Rosy Rosalba Piras il 19/02/2012 20:19
    In questa mia poesia c'è il dolore di un matrimonio finito male, la difficoltà di avere un'altra storia e il giudizio di un sacerdote che è un uomo comune e dovrebbe solo aiutare e non condannare chi soffre! Grazie per la visita Sabrina
  • Rosy Rosalba Piras il 26/05/2011 23:12
    Carissimo Michele grazie infinite per queste tue parole di conforto, non immagini quanto ho
    sofferto in quel periodo, mi sono sentita una peccatrice e questo anche grazie al sacerdote
    che mi ha trattato come un'adultera! ora sto meglio e sono sicura che Dio mi ama cosi' come sono!
  • Anonimo il 26/05/2011 00:21
    Dio serve a consolare le persone non a farle sentire in colpa! Non pensare mai e poi mai che tu possa pagare per una cosa del genere.. non la pagherai a Dio, ma a te stessa, a lui.. al princìpio, alla morale.. quale Dio che rovina il mondo. Se Dio è solo amore come fa ad esistere il male? lui ha creato tutto... quindi anche il male e se ha creato il male allora non può essere solo amore.. perchè se io voglio costruire una barchetta di carta, ma non ho la carta, non la costruisco la barchetta di carta..
  • Anonimo il 29/12/2009 11:52
    Ciao,
    sto lanciando un concorso "Poesia Immaginata" che premia i migliori accostamenti "Poesia - Fotografia".
    Il bando è all'indirizzo http://progettocicero. ning. com/forum/topics/concorso-poetico-poesia.
    Sarebbe bello che tu volessi partecipare con una foto, una poesia o entrambe le cose.
    Un saluto
    Guido Mastrobuono
  • luca sassi il 04/12/2009 10:08
    Dio è amore e comprende sofferenze e gioie i preti uomini chiusi in un piccolo corpo
  • Rosy Rosalba Piras il 02/11/2009 19:44
    Vi ringrazio infinitamente per le vostre parole, stavo per chiudere la mia storia perchè la chiesa non accetta che i separati possano rifarsi una vita, mi sono sentita morire quando il sacerdote mi ha negato l'assoluzione e mi ha proibito di fare la comunione, ecco perchè ho scritto questa supplica, non trovo giusto che dopo aver sofferto tanto devo privarmi dell amore di un uomo! vi abbraccio con tanto affetto
  • Anonimo il 01/11/2009 11:22
    l'amore di Dio è al di sopra del giudizio degli uomini.. son certa che ti guarda amare ed esser amata e ne sorrida.. brava
  • Anna Maria Russo il 31/10/2009 23:45
    Dio è amore, Dio perdona sa cosa hai patito...
  • marcello cardinale il 31/10/2009 23:01
    Bella conversione
  • Maria Piera Pacione il 31/10/2009 22:50
    Dio ti aiuterà a portare la croce xkè Lui vuole solo il nostro amore... bellissima poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0