PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un di segno ad Uranio a gente d'Un infinito sottosopra in luce ultravioletta

S opra
una goccia
di luce

in ten si on e

su un bordo
pendente di cielo

S otto
un silenzio
asso luto

con due braccia
protese
a coppa

cambi io in luminoso
scambio
celeste terrestre
di radicale

fatale
Un ione

in con scio
in Es pl o sion e
di fusione

con corpo reale
in croci fissione

atomica
nucleare

'

UV

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0