accedi   |   crea nuovo account

Mai sola

Eppure mi sorridi da quella foto
sembra tu mi segua con lo sguardo
così severo
così elegante
così mio
a volte ti sento ancora accanto
muto osservatore
della mia vita e della mia anima
ancora percorro il solco da te tracciato
e mai imposto
e quando avresti potuto gioire
non sapevi neppure più chi io fossi
perchè ti baciassi..
perso nel buio
che tanto mi ha illuminato

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 23/03/2011 15:18
    Forse un padre... bellissima Giò scrivi con le giuste parole che ti toccano l'anima...
  • ylenia 2010 il 31/08/2010 23:40
    molto bella e nostalgica... il ricordo della persona amata fa sempre male
  • Sergio Fravolini il 06/08/2010 18:46
    Mai sola nei momenti più tristi e sempre.

    Sergio
  • Anonimo il 03/07/2010 14:33
    Con un velo di malinconia hai saputo dichiarare in versi tutto il tuo amore per una persona cara! Delicata poesia e tu brava!
  • vasily biserov il 02/01/2010 15:19
    bella!!
  • Anonimo il 17/11/2009 01:00
    Bellissima. Ti entra nell'anima, dà i brividi. Credo(o forse spero) che siano ancora accanto a noi. A volte penso che la nostra epoca abbia tappato i canali che collegavano al trascendente. Sai Giovanna penso molto a mio padre che è mancato da poco tempo(la domenica delle palme9 e questa tua poesia mi ha molto emozionato, penetrando nel profondo del mio cuore. BRAVA
  • fabio martini il 16/11/2009 16:51
    molto bella questa poesia... mi ha ricordato mio padre... grazie
  • Anonimo il 02/11/2009 18:03
    Bellissima.
  • Ruben Reversi il 02/11/2009 17:01
    la trovo delicata e struggente, in versi di memoria lontana appena velata e mai dimenticata. bravissima! Ruben

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0