PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amebizzazione

Con chi te la fai, tale diventi.
Anche puoi diventare
Un'artista, se te la fai con grandi artisti.
Di loro assumerai
La dedizione per l'arte, il fuoco creativo, la perfezione della cura;

ma anche assumerai i loro mille dolori fisici, i loro mille fastidi,
la loro cosiddetta "asocialità", il loro vedere ogni giorno
le stesse sante imbiancate mura...

Sì, sì, lo puoi diventare un grande artista:
basta prendere su di te le mille croci descritte.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 11/02/2010 18:29
    ognuno in quel che è più portato io posso credere di essere un artista posso prendermi tutte le croci anche se non è detto che ci siano ma posso non diventarlo mai è vero che una mente stimolata può crescere meglio ma ci sarà sempre quello con la sua semplicitàgenialità supera tutti
  • roberto volpe il 04/12/2009 16:55
    Ma s'impara dagli altri, sia attraverso le loro persone fisiche sia attraverso le loro opere.
  • Anonimo il 04/12/2009 00:07
    Non esiste un artista crescendo solitario, un artista chi non ha imparato degli altri.
  • roberto volpe il 03/12/2009 23:02
    Verissimo Leo, però il contatto con persone stimolanti favorisce la crescita e la coltura di qualcosa di bello a livello interiore, una crescita anche artistica perchè no, lo ammetterai anche tu... Un saluto.
  • Anonimo il 03/12/2009 22:35
    Louis Jouvet, un grand attore francese del mezzo del secolo passato diceva spesso ai quoi studianti in arte dramatico : "Puoi stringermi la mano, il talento non è contagioso."
    Possiamo diventare artisti, ma grande... Con molto lavoro, sì, ma geniale... Come viene il talento?
  • roberto volpe il 14/11/2009 17:44
    hai centrato proprio il problema, io spesso mi faccio influenzare dagli altri, anzi credo che io sia la più influenzabile persona del mondo, ed è dura cercare la propria via... Piano piano sto cercando, e credo sia la poesia.
  • Jurjevic Marina il 14/11/2009 08:49
    Bella.. puoi diventare quello che vuoi nella vita.. ma sarai felice? Invece di far finta di essere quello che non sei.. invece di coppiare il carattere degli altri, bisogna essere sè stessi. Io l'ho percepita così, e mi piace
  • roberto volpe il 04/11/2009 20:09
    siamo qui per parlarne
  • Anonimo il 04/11/2009 10:39
    non sono molto d'accordo tranne per il fatto che per ogni cosa ci sono vantaggi e svantaggi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0