accedi   |   crea nuovo account

La finestra della vita

Il soffio del vento
s'insinua
nelle crepe di una finestra sgangherata.
Tra spifferi d'aria
brandelli di tenda
aprono le danze.
Tante vite
le sono passate dinanzi
incuranti della sua esistenza.
La finestra
ha impresso ogni storia
nel baule della memoria.
Accarezzando il gelido vetro
sprigiono
le sue fantasie.
È un sussurro il suo parlare.
Vibra la mia anima al suo ascolto.
Dolcemente
mi lascio cullare dai sogni.
Affacciata
alla finestra della vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • fabio martini il 06/12/2009 09:04
    questa e' un doppione... l'ho gia' letta primaaaaaaaaaaaaaa... eheheheh
    comunque riletta e rivotata... piaciuta di nuovo e direi che questo e' il massimo no??
  • Roberta P. il 05/12/2009 10:55
    Bellissima poesia, intensa! Mi piace!
  • Antonietta Mennitti il 02/11/2009 22:35
    Dalla finestra anche chiusa... traspare ugualmente il sapore della vita... ed e' sufficente aprirla ogni tanto per assaporarla, gustandone le bellezze! Piaciuta.
  • Anonimo il 02/11/2009 19:11
    Bella, la finestra tacita osservatrice di avvenimenti trattenuti in ricordi, che di colpo restituisce al passaggio del vento.
  • Roberto Luffarelli il 02/11/2009 18:51
    La finestra... punto magico di osservazione della vita... dentro e fuori di noi.
    Piaciuta. Ciao
  • francesca cuccia il 02/11/2009 18:22
    Bella poesia, anche io spesso mi ritrovo appoggiata alla finestre, la mente vola ovunque, brava.
  • Ruben Reversi il 02/11/2009 16:47
    intensa poesia in versi di memoria, ogni cosa parte di tempo fluttua in essenza di vita. Ruben
  • Anonimo il 02/11/2009 16:44
    Bellissima poesia sulla finestra della vita... complimenti
    Dani
  • Antonio rea il 02/11/2009 16:21
    .. si mai tenere le ante chiuse, la vità è là, oltre il vetro e sorride a tutti, basta saperla apprezzare. Stupenda poesia, scaturita da una dolcissima penna!!
  • virginia poggi il 02/11/2009 12:37
    a quanti sguardi al di là del vetro assistono le finestre! sguardi persi, verso un orizzonte, che cercano consolazione nella fantasia di evadere... hai scitto una poesia molto raffinata, secondo me;mi piace! ciao maria piera!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0