accedi   |   crea nuovo account

AMORE sopra ogni cosa

D'un tratto mi assale la paura
di smarrire il tuo profumo, dimenticare la tua voce
perdendoti così nuovamente
definitivamente;
pian piano poi realizzo quanto questo sia inverosimile:
per perdere te, dovrei smettere di essere me,
cancellare la tua essenza da ogni fibra del mio essere
ma la mia natura è inscindibilmente intrisa del tuo amore
e travalica i confini materiali del corpo,
quella scatola imperfetta e fragile
che adesso sembra il muro, la parete che mi divide da te.
Sei in ogni più piccolo gesto, in ogni sorriso, sei dentro i miei occhi
ed ora più che mai mi rendo conto che il vuoto che hai lasciato è un abisso
ma l'amore che mi hai insegnato è più grande
ricopre spazi e misure, le supera rendendole inezie.
Ti Amo mia dolcissima mamma.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 07/06/2011 10:59
    E poi?????????????????????????????????????????????????
  • sonny sastri il 29/07/2010 17:24
    cancellare la tua essenza in ogni fibra del mio essere...
    bellissimo
  • Laura Case il 02/11/2009 13:27
    Grazie Simona, un abbraccio.
  • simona bertocchi il 02/11/2009 11:16
    scrivi..."per perdere te dovrei smettere di essere me" e solo questa frase vale tutta la poesia... che è bellissima perchè scritta di pancia. Un abbraccio Simona

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0