username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Incontro

Non sento rumore nell'aria
si è placato ogni antico rancore
nel cielo qualcosa si muove
ma non sono io
non ho ancora imparato a volare
mi muovo svelto nell'erba alta
che mi accarezza le caviglie
i miei piedi creano scompiglio
tra i minuscoli abitanti della campagna
non riesco ad essere più discreto di così
non è colpa mia
se tu mi aspetti sotto quell'albero laggiù
lontano dal mio sorriso di adesso
non è colpa tua
che stai seduta intrecciando dita nervose
l'abbiamo deciso insieme nella foga del momento
il luogo dell'appuntamento
senza tener conto della distanza e degli ostacoli
la passione è una creatura dispettosa
che non ama le scorciatoie
né i ragionamenti fatti a tavolino
ha fame d'istinto
ed è maestra nel mimetismo
io vado avanti
lasciandomi dietro microscopiche distruzioni
di cui mi dolgo a stento
perché ormai è aumentato il mio battito
ti vedo finalmente
sei solo a qualche metro
dalle mie gambe graffiate dalle piccole spine
ti potrei chiamare per nome
ma aspetto che sia tu ad alzare per prima la voce
ti sento cantare piano
hai capito che non è la terra a tremare
senza fiato tendo le mani
quando smetti di cantare
sento iniziare una sinfonia nuova
ma stavolta sono i tuoi occhi a parlare
mi siedo su una grossa pietra
vicino alla tua
liscia come una carezza
e in un silenzio irreale
cominciamo a ragionare

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Marhiel Mellis il 03/11/2009 16:11
    Meraviglioso incontro... dove le sensazioni si incastrano tra quelle immaginate e quelle reali nello sguardo che è di timida felicità! Bellissima... come un primo appuntamento di tenere parole.
  • Anna Maria Russo il 02/11/2009 23:03
    meravigliosa... un incontro d'amore... un abbraccio
  • Fabio Mancini il 02/11/2009 21:48
    Irreale, come lo è la realtà. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 02/11/2009 21:00
    bella
  • francesca cuccia il 02/11/2009 18:04
    Non è colpa di nessuno, come il destino va ma, sempre meglio arrivare a ragionare, bella Salvatore un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 02/11/2009 13:39
    magnifica
  • Anonimo il 02/11/2009 11:35
    Aspettare di incontrare... l'attesa che fa battere il cuore!!!
    Dani

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0