accedi   |   crea nuovo account

Nei miei giorni di solitudine

Ci sono giorni in cui
i miei pensieri si uniscono
ai miei ricordi...
... la luce del sole
s'incontra con le tenebre
il mare sconfina
all'infinito e
le nuvole alte nel cielo
dipingono gli spazi del cuore
da emozioni trascorsi...
... la mia carne brucia ancora
rivivendo attimi immensi
d'amore sublime...
la nebbia nasconde
col suo infittirsi
gli angoli bui del
nostro amore.
O speranza che
nascondi le realtà della vita
imprigionando il cuore
da emozioni vissute
allontanati da me...
... allontanati...
nei miei giorni di solitudine
i miei occhi guardano i tuoi
le mie orecchie ascoltano la tua voce
che riecheggia in ogni istante
in questo cuore
le mie labbra sentono
sempre la dolcezza ed
il sapore frizzante delle tue
che tremano di passione per me...
nei miei giorni di solitudine
ci sei tu e solamente tu
amore mio.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • salvo ragonesi il 18/11/2010 18:31
    Nei giorni di solitudine è bello trovare un amore che senti tuo. bravoGiù.
  • Anonimo il 06/11/2009 15:04
    Mi piace molto...
  • Patrizia Cremona il 03/11/2009 23:18
    Voli nel tuo desiderio libero e limpido
    " ai miei ricordi... la luce del sole...
    INTUISCO: un incontro infinito.. tra cielo e mare, terra e spazio..
    Bravo
  • Anna G. Mormina il 03/11/2009 18:37
    ... giorni di solitudine ma nel tuo cuore, sempre, il tuo amore!... emozionante... bravissimo!
  • Anonimo il 03/11/2009 14:42
    M'inchino. Bellissima.
  • Sarah K. il 03/11/2009 10:48
    Mi piace!!!
  • Jurjevic Marina il 02/11/2009 23:55
    Certamente tu sai come trasmettere bene le emozioni.. tristezza.. amore.. poi tristezza ancora in questo caso..
  • Anonimo il 02/11/2009 23:05
    Giuseppe... è bellissima, non per la solitudine che fa da padrona in questi tuoi versi carichi di quest'amore e di nostalgia!! Che ci prende quando siamo più vulnerabili!!
    Un abbraccio
    Dani
  • Anonimo il 02/11/2009 22:21
    Caro Giuse,
    le tue parole han tremato nel mio cuore... è maledettamente vero, il ricordo di un Amore rivissuto nell'intimità della solitudine accarezza la mente e strugge il cuore, ti stringe fra le sue mani fino a spezzarti l'anima... che anima nn è... è solo e sempre solitudine... travolgente solitudine...
    BELLISSIMA...
  • Dolce Sorriso il 02/11/2009 21:08
    piaciuta tanto
    bravo Giu
  • alice costa il 02/11/2009 20:58
    molto bella... un amore dolcissimo unico e solo nei momenti di solitudine...
    bravo..
  • loretta margherita citarei il 02/11/2009 20:49
    stupenda
  • Fabio Mancini il 02/11/2009 20:21
    Una poesia poco commerciale. E questo è un pregio in un palcoscenico dove tutto deve stupire e non c'è il senso della misura. Piaciuta. Fabio.
  • Anonimo il 02/11/2009 18:24
    Bella Giuseppe, la conservo.
  • cesare righi il 02/11/2009 18:12
    molto bella Giuseppe, un aiuto per tutti quelli che soffrono di solitudine. Anche a questo serve la poesia, non importa (ma non è il tuo caso) se manca la metrica, se non è una POESIA, se l'autore incespica su qualche aggettivo, importante è ritrovarsi anche nelle solitudini degli altri.
    Buona serata
  • francesca cuccia il 02/11/2009 17:49
    I ricordi del passato belli o brutti lasciano sempre la scia, bravo.
  • Giuseppe Tiloca il 02/11/2009 17:38
    La solitudine è una gran brutta cosa. Ci passo frequentemente, ma molto spesso vado più avanti di lei, senza lasciarmi cogliere da brutte cose. Bravo Giuseppe

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0