username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le facce della luna

Astro d'argento,
tu che muori e rinasci,
triste è il tuo raggio nella notte,
quando proietti l'ombra delle croci
nei solitari viali dei cimiteri.
La tua bianca luce è nemica
all'evaso che cerca nella notte
un nascondiglio sicuro.
Accetta sei al notturno viandante
ed al marinaio nella tempesta.
E quando splendi nel cielo,
nelle notti calde d'estate
la tua rotonda faccia sembra sorridere
all'abbraccio degli innamorati.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/12/2012 18:09
    ... astro d'argento
    di per sè è poesia,
    complimenti...

10 commenti:

  • Anonimo il 13/01/2010 19:26
    Una volta ho ricevuto un commento un po' severo da te. Ora che leggo la tua bravura penso che una tua critica sia un onore.
    Complimenti.
  • Federico Ghillino il 12/01/2010 20:53
    che bei paragoni... astro d'argento... molto bella complimenti
  • VINCENZO ROCCIOLO il 05/11/2009 11:52
    Mi piace il tuo stile, semplice e incisivo. Riesci a dire cose molto belle con poche, semplici parole, come in quest'ode alla luna.
    Il tuo è un grande pregio. Complimenti!
  • Anonimo il 04/11/2009 19:31
    La luna vista come fonte di luce illumina i viandanti i naviganti ed anche chi è passato a miglio vita
  • Anonimo il 03/11/2009 16:11
    Una bellissima "ode" alla luna, che fin dalla "notte dei tempi" ispira l'anima di cantori e poeti! Brava!
  • Anonimo il 03/11/2009 09:23
    ... molto bella anna maria.. complimenti
  • Salvatore Ferranti il 02/11/2009 22:50
    che dire, una poesia molto bella. da cinque stelline e mezzo... un bacio
  • claudia mezzetti il 02/11/2009 22:01
    Delicata, mi lascia un snso di dolcezza ed abbandono...
  • loretta margherita citarei il 02/11/2009 20:43
  • Anonimo il 02/11/2009 18:56
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0