username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amica lontana

E ti vedo amica lontana,
e ti vedo con gli occhi del cuore,
quel cuore malato che ancor sa parlare.
E ti sento dolce compagna,
e ti sento col canto del mare,
quel mare argentato che già ci accomuna.
E'ancora giorno per poterti sognare,
è ancora presto per vederti arrivare,
Ma scrivi, scrivi di te per poterti ammirare.
E sarà per me ascoltarti in silenzio,
e sarà ancora la gioia di commuovermi,
di darti la mia anima per sentirti vicina.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 03/11/2009 23:48
    Piaciuta.
  • Anonimo il 03/11/2009 22:28
    Questa poesia mi ha fatto ricordare delle vecchie amicizie estive. Il contattarsi dopo l'estate nonostante i chilomentri a dividerci. Mi è piaciuta molto.
  • vincent corbo il 03/11/2009 15:59
    molto musicale
  • Marhiel Mellis il 03/11/2009 12:03
    Splendida e rassicurante dedica! Versi che si rivolgono con tenera poesia.
  • Salvatore Ferranti il 03/11/2009 09:08
    sono sicuro che la tua amica lontana sarà felice di questa poesia.
    un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0