username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Emozioni assopite

Le nostre vite, legate da un sogno
ci accompagnano in un mondo irreale.
Su una panchina
con le mani intrecciate
osserviamo
la montagna che ci sorride.
La lieve brezza del vento
che c'intona una dolce melodia.
I nostri sguardi
c'invitano ad aprire i cuori.
Senza parlare.
Gli occhi dicono molto
le labbra si cercano
le mani iniziano la loro scoperta
in emozioni assopite.
Sensazioni nuove ci invadono.
La paura di soffrire ci trattiene.
I respiri si affannano
i cuori battono all'unisono
il sangue pulsa impazzito nelle vene
i corpi si accendono di assoluta passione.
La voglia di amare
diviene sempre più intensa
Difficile fermarci
Ma la saggezza prevale.
Per quanto ancora?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 17/03/2010 23:05
    così tristemente reale... piaciuta
  • Donato Delfin8 il 10/12/2009 14:39
    Vero. Piaciuta
  • fabio martini il 06/12/2009 09:09
  • Antonio rea il 08/11/2009 06:24
    Rileggo i tuoi versi; .. caldamente intensi e pregni di tanta tanta dolcezza e sentimenti!! Brava!!
  • Anna Maria Russo il 07/11/2009 16:38
    la ragione prevale quasi sempre... ma qualche volta bisognerebbe lasciarsi andare
  • Anonimo il 05/11/2009 12:57
    Credo che assecondare o no la passione e il "turbinio dei sensi", non sia fondamentale nel rapporto d'Amore, ma che il coinvolgimento delle Anime che si Amano a livello interiore, trascenda la parte sessuale del rapporto, e riguardi una vera e propria fusione spirituale delle anime coinvolte... e il rinnovarsi di questa fusione, che rinasce ad ogni incontro d'Amore, a creare l'estasi, da cui poi sarà veramente difficile, se non impossibile, riuscire a fermarsi! Molto bella, in particolare nel "crescendo" descrittivo finale dei versi!
  • Antonio rea il 04/11/2009 08:38
    Bella intensa coinvolgente poesia. Una passione pronta ad esplodere, una volontà di reprimerla, una certez<za che tentenna!! .. Umana debolezza descritta con versi stupendamente veri!!
  • Anonimo il 03/11/2009 23:51
    Bella, piaciuta. Il combattimento tra il lasciarsi andare al sogno desiderato e la paura di poter soffrire.
  • Fernando Biondi il 03/11/2009 12:30
    non farla prevaler la saccezza, ma lasciati andare alla magia dell'amore, versi incantevoli, un abbraccio
  • Anonimo il 03/11/2009 10:18
    carpe diem...
  • Cristiano Stella il 03/11/2009 09:41
    poni una domanda alla fine alla quale non si ha, aimè, risposta... o almeno io non so rispondere
  • Salvatore Ferranti il 03/11/2009 09:00
    spesso accade che la ragione prevalga. dovremmo cercare di essere più istintivi...
    la tua poesia descrive bene questo stato d'animo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0