PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

15 Agosto

Ricordo quel giorno d'estate
quando da te sono arrivata.
Eri li, mi aspettavi.
Non vedevi l'ora di
abbracciarmi e amarmi.
Gli occhi mi guardavano felice.
Eppure trattenevi il desiderio di possedermi.
In una camera, sole, fuori dal mondo
mi amasti tutta la notte.
La prima volta, sola con te
mi sentii libera e felice.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 08/08/2016 13:11
    Sei per me un caro ricordo e per questa tua non ho parole.

0 commenti: