PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

ho chiuso

Bloccata in una prigione
sbarrate le finestre
il  sole non entra,
gli amici si allontanano
la porta è sprangata.

Ho chiuso le orecchie
non sento chi chiama,
dalle labbra strette
non odo parole
che chiedono aiuto.

Ho ammassato tutto qui dentro,
in questa prigione
ho lasciato il mondo fuori
perchè ho chiuso il mio cuore
all'amore

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 04/02/2014 16:18
    Descrivi in modo pulito e ricco di emozione una fase di disperazione, rabbia, in un certo senso di ribellione contro le ferite ricevute e quelle future.. bella nella sua profonda tristezza

4 commenti:

  • patrizia chini il 12/01/2012 14:19
    un grazie di cuore a chi, come te Bruna e te Rosarita, riesce con una parola amica a sollevare un po' l'animo di chi soffre
  • bruna lanza il 12/01/2012 11:19
    lascia libero che il tuo cuore... si tinga nel nuovo arcobaleno, la vita ti ha conservato il suo colore migliore, il verde della speranza.
  • Rosarita De Martino il 29/11/2006 19:29
    Sia la poesia la luce nuova che ti fa uscire dalla prigione dell'anima. Con affetto
    Rosarita
  • Elena il 24/10/2006 18:58
    Sigh... sob...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0