accedi   |   crea nuovo account

Per Alda Merini

Versi per te,
non potrei,
tu meriti poesia
e non la mia.
Indegna,
anche la forza di narrati.
Taccio.
Voglio solo ricordarti
insegna luminosa
due volte immortale:
qui presso di noi
e lì dove regnate Voi,
Destino fatale.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Cinzia Besaldo il 11/11/2009 19:08
    Sincera, Delicata e Dolce. Lei l'avrebbe amata.
    Bravo davvero
  • Ruben Reversi il 06/11/2009 17:35
    CREDO CHE LA MERINI SAREBBE STATA FELICE DI TUOI STUPENDI VERSI A LEI DEDICATI. BRAVO! RUBEN
  • Maurizio Cortese il 04/11/2009 18:58
    Omaggio delicato, umilmente sommesso, a una grande voce dei sentimenti umani che, come dall'etimo greco, "faceva" se stessa attraverso i versi.
  • Anonimo il 04/11/2009 10:43
    Versi stupendi. Una poesia che fa molto riflettere. grazie per averla scritta.
  • Anonimo il 03/11/2009 21:47
    nemmeno molti di noi meritano di leggere versi così belli... che a confronto i miei sfigurano visibilmente
  • Adamo Musella il 03/11/2009 21:46
    Le parole son doni, qui accompagnano l'anima. bravissimo Ugo e grazie di aver ricordato questa donna straordinaria.
  • giusi boccuni il 03/11/2009 20:18
    bellissimo ricordo di una donna profondamente semplice, la cui sofferenza ha scolpito un'anima immortale
  • Fabio Mancini il 03/11/2009 19:48
    Stai migliorando a vista d'occhio, Ugo. Ancora un altro poco, e sarai completo. Ovviamente scherzo! Ma la tua poesia è bella così com'è! Ciao, Fabio.
  • Minalouche TS Elliot il 03/11/2009 19:47
    Solo grazie Ugo per averla ricordata con tanta delicatezza.
  • loretta margherita citarei il 03/11/2009 19:46
    stupenda
  • Patty Portoghese il 03/11/2009 18:39
    Non siamo degni.. no.. bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 03/11/2009 18:18
    voglio spazio per cantare crescere
    errare e saltare il fosso
    della divina sapienza...

    A. M.

    Bravissimo Ugo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0