PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ehm... attesa e abitudine

Gli uomini
Amano
l'inganno
amano
le dolci parole
i gesti quotidiani di affetto
le intese mancate
e il coraggio della parola...
io
non amo
tutto ciò
preferisco
il silenzio della verità
la quiete dell'onestà
le intese smascherate
e la codardia della resistenza...
cercavo
e non trovavo
ora
non trovo più,
sempre l'agguato dietro la dolcezza
le bolle
sfumate
rotte
schiacciate
dalla pressione di un'idea
e poi
niente
il tacere
vero
di qualcosa che non è potuto essere

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Nicola Saracino il 05/11/2009 14:47
    Squarciante.
  • Anonimo il 04/11/2009 22:36
    Autentica per questo l'apprezzo molto. Brava. Ciao
  • Adamo Musella il 03/11/2009 21:52
    Leggo molta vita, e tanti luoghi comuni caduti. autentica la tua poesia Lara. baci
  • Anonimo il 03/11/2009 21:41
    Bella. La delusione ci fa apparire tutto buio, dietro ogni gesto quale sarà il suo prezzo. Brava.
  • Anonimo il 03/11/2009 20:28
    Troppe delusioni dietro queste parole, ma ricorda che non sappiamo mai cosa ci accadrà domani.
    Quando tuo sarà il momento, malinconia, silenzio e noia volerenno via con il vento.
  • loretta margherita citarei il 03/11/2009 19:43
    apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0