PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dal direttore in arrogante umiltà

Per messo
disse
l'umile
impiegatuccio

privo di peccatucci

vengo a riscuotere
il mio Sol Do dovuto

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anna G. Mormina il 05/11/2009 17:55
    ... a chi possiede il dono dell'umiltà, il Sol non verrà mai a mancare...
    Bellissima!!!!
  • loretta margherita citarei il 04/11/2009 21:29
    forte cap
  • Donato Delfin8 il 04/11/2009 20:49
    Grande Vincè
  • Anonimo il 04/11/2009 20:22
    Penso che la Fantasia sia la tua città natale!!!!
  • Anonimo il 04/11/2009 19:11
    ... permesso.. posso?
  • Viky leskj il 04/11/2009 17:38
    =) mi piace ^^
  • Anonimo il 04/11/2009 17:25
    E il direttore Fa Re daccapo lavoro sbagliato nessun Sol Do le Do

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0