username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La mia anima Patma ha due occhi celesti e canta l'Atman rosolandomi ben bene in un fuoco lento d'Agni

Da quando sei venuta a stare coscienziosa mente da me

Tu
Regina della fragranze
in essenza di Sole

muovi
ogni mio re spiro

hai cambiato il corso della mia Arte
culinaria

in un intingolo in spirito di patata plasmato con carote ripiene di riso basmati
privo di ah mi do Sei in un tenero plasmo selvaggio di piacevole salsa scorrente la mia delicata goduria

Io
soddisfatto del tuo colino rosa grattugiato in nocciola mando Lina

penso di aver cambiato il flusso del tuo destino

trattenendoti su di me in musicale festa Ti do un do mi ciglio visivo su questa terra

in un canto d'incantevole dì prezioso

di gustosissimo caldissimo salmì

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 06/11/2009 08:23
    Esaltante manicaretto, da leggere più volte, per chi tanta fame di parole.. tanta fame.. Meraviglia! Ciao Vin
  • cesare righi il 05/11/2009 18:01
    PATMA ATMAN AGNI... questa sera non sapevo che fare, hai risolto i miei problemi... andrò alla ricerca di questi 3...
    la poesia è un capolavoro di culinaria penso che anche Lina approvi questo mio commento. I grandi cuochi son tutti uomini, chissa perchè?... piccante come una salsa al peperoncino... stuzzica... io mando Sax ad assaggiare
    buona notte Vince
  • giusi boccuni il 05/11/2009 12:42
    quando sei cotto a puntino avvisami... che voglio assaggiare questa prelibatezza dell'anima
  • Anonimo il 05/11/2009 12:17
    .. cosa vuoi che ti dica.. dal mio delirio... che e' bella.. anzi di piu'...
  • Anna G. Mormina il 05/11/2009 11:12
    ... bellissima!!!!
  • Salvatore Ferranti il 05/11/2009 09:50
    trattenendoti su di me in musicale festa Ti do un do mi ciglio visivo su questa terra
    in un canto d'incantevole dì prezioso
    di gustosissimo caldissimo salmì ...

    cosa dire di più?
    commentare le tue poesie è difficile, caro Vincenzo, perchè sono troppo belle
  • M. Vittoria De Nuccio il 05/11/2009 09:46
    MERAVIGLIOSA!!!!
  • loretta margherita citarei il 05/11/2009 09:30
    fantastica al salmì direi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0