username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La musica ci segue

È dentro noi.
Il nostro silenzio
è musica rock,
laviamo l'auto
è musica pop,
cuciniamo
è musica jazz,
sotto la doccia
è musica metal,
parliamo al cellulare
è musica gothic,
viaggiamo in aereo
è musica new age,
siamo al mare
è musica punk,
siamo al supermercato
è musica classica,
nella nostra città
è musica popolare,
dormiamo
è musica etnica,
guadiamo il televisore
è musica ska,
abbracciati
è musica electronic dance,
osserviamo un tramonto
è musica blues.
Quando non ci sei è spento.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 05/11/2009 22:08
    Carina e vera.
  • Salvatore Ferranti il 05/11/2009 10:34
    è vero. senza musica il mondo non avrebbe senso.
  • naida santacruz il 05/11/2009 09:49
    "Musica" La musica è il mezzo per intrattenere i giusti rapporti con la Natura, per conservare la coesione di un gruppo umano, per mantenere l'equilibrio psicofisico di ciascun membro della comunità e l'unione tra il corpo e lo spirito, potremmo perfino "sentire" la nostra armonia personale. Il corpo riceve musica, la trasforma interiormente in emozione e risponde con vibrazioni proprie, con una musica propria.
  • vasily biserov il 05/11/2009 09:31
    W la musica!!
  • loretta margherita citarei il 05/11/2009 09:24
    musicale, poesia musicale!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0