accedi   |   crea nuovo account

Le tue parole

Le tue parole
lievi scendono sull'anima in fiamme,
placano, rallentano i battiti del cuore,
pace donano al passare dei miei anni,
come note volano nell'aria
sussurri carezzevoli
sopra i miei capelli
alito di vento che l'anima inquieta rasserena
e se accompagnate poi
dal tuo sorriso
sulla terra e' come essere in paradiso.
Carezze son le tue parole
come dolce frescura di una sera d'estate
entrano come un'eco nella mente
e mentre dormo ancor le sento
accompagnare tutti sogni miei
vibrano a volte dal''emozione
e le trattengo
nella mia memoria
perchè mi serviranno
nell'ultimo tramonto
e muto non sarà il mio passaggio
nella dimora eterna.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • romana il 26/10/2013 17:12
    Poesia introspettiva di grande sensibilità di pensiero, serenità interiore.. bellissima lirica
  • aleks nightmare il 09/01/2009 22:02
    Molto dolce questa poesia!!! toccante...
  • Anonimo il 05/07/2007 11:17
    anche questa tua mi e' molto vicina. delicatezza e serenita' si accompagnano al nostro sentire. ma vorrei dirti che nella dimora eterna ci siamo da sempre e ci resteremo. la dimora eterna e' anche questo bellissimo istante in cui ti leggo e ti scrivo.. nel
  • antonio sammaritano il 16/11/2006 14:52
    Inizio eccessivamente retorico e ripetitivo. Finale introspettivo e quindi niente da ridire.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0