accedi   |   crea nuovo account

Guitar man on the road

Gitane canzoni
nel sangue
come sabbia nel deserto

Cara chitarra sulla mia spalla,
partiamo lontano verso le benedizioni dei passanti
verso le maledizioni di coloro per cui siamo sconosciuti

Parlami a corde spente
parlami a note mute
parlami come le gambe delle donne
per me amate e temute

Andiamo, ora su questa strada bianca e nera
verso l'alba dell'ovest
Silenziosi saremo come gatti
cacciatori nella notte

Cantami, mia musa
e balla con me ora
intonando questo triste blues

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Andrea Ortelli il 17/12/2009 21:39
    Bellissima
  • carlo degli andreasi il 16/12/2009 22:47
    parlami delle gambe delle donne... chitarra dei desideri, a volte la libertà di vivere viaggia sulle corde
  • Free Spirit il 06/11/2009 22:59
    Danza il silenzio nella notte intonando un mesto blues di chitarre eclissate
    On the road, nel petto una melodia parlante d'accordi sanguigni e di note gitane d'albori rockeggianti
    Una bella schitarrata poetica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0