username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sesso senza amore

Uno sterile intreccio
di corpi meccanici
incapaci di scaldarsi
trasforma in zombie
le anime nascoste
nell'armadio dei segreti.
La carne che gioca
nella palestra degli istinti
gronda sudore
asciutto di sentimento,
false dolci parole
pungenti come ghiaccio
recitate senza convinzione
per la buona educazione,
lenzuola stropicciate
dal freddo di amplessi
che incollano sulla pelle
il senso di vuoto,
gemiti senza gloria
salgono da cuori pesanti
affaticati dallo sforzo
di un'intimità al neon
senza magia,
il coinvolgimento emotivo
vergine esiliato.
Niente di giusto,
niente di sbagliato,
soltanto
due amanti estranei
a cui rimarrà nulla
di quel sesso senza amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/04/2012 19:50
    splendida poesia complimenti

23 commenti:

  • gianni castagneri il 25/03/2014 18:19
    bei versi che raccontano molto bene una dolce e amara realta'!
  • Noir Santiago il 16/04/2011 14:09
    Che incollano sulla pelle il senso di vuoto. Non so più che dire, adoro le tue poesie, me ne sto innamorando davvero, sei bravissima.
  • Francesca La Torre il 29/12/2009 17:40
    scrivere di sesso con amore é facile, ma per il sesso senza amore bisogna essere bravi, complimenti!
  • danilo il 06/12/2009 18:11
    Sei stata una brava disegnatrice nel descrivere il tutto con una nota di merito per i particolari. Ciao ciao.
  • Francesca La Torre il 30/11/2009 14:05
    piaciuto il finale, contiene tutta la sostanza della poesia.
  • Jurjevic Marina il 09/11/2009 18:53
    Non ti devi assolutamente difendere..è un argomento molto presente.. Sesso senza amore, passione che passione non è.. solo due corpi mortali che non vedranno mai la luce dell'alba.. nascosti in quel buio che protegge i loro visi dalla vergogna.. ma non scappano dalla coscienza... che povera gente che vive in questo modo
    BRAVISSIMA
  • Ruben Reversi il 09/11/2009 14:33
    Dolce Kartika, versi crudi, sospesi in momenti
    di non amore. Intensa. Bacio Ruben
  • Giuseppe Tiloca il 08/11/2009 11:09
    Attendevo un tuo scritto da tempo Bravissima Kartika
  • M. Vittoria De Nuccio il 08/11/2009 09:28
    Bellissima descrizione di un " nulla ". Brava!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 08/11/2009 07:57
    I sesso senza sentimento è un po' crudo... difficile da digerire... anche se un po' di sentimento c'è sicuramente... al livello dei sensi... ma se non c'è vero Amore... lascia sicuramente calmate le fiamme... nell'essere un grande... vuoto...

    Brava Kartika...
  • una primula il 07/11/2009 23:18
    e non rimane proprio nulla, solo vuoto... Brava
  • Fernando Biondi il 07/11/2009 21:54
    hai perfettamente ragione, piacere senza piacere, bellissima poesia
  • giusi boccuni il 07/11/2009 20:15
    io credo che un po' d'amore, nascosto e forse non riconosciuto, ci sia anche in quegli incontri che tu hai descritto così bene nel loro senso di vuoto confinato alla sola prestazione... ci vuole maestria e maturità per riconoscerlo. E allora sarebbe bello e degno anche l'incontro di un solo momento. Brava Kartika ad aver sollevato l'argomento della scissione sesso/sentimento
  • Don Pompeo Mongiello il 07/11/2009 20:05
    Hai perfettamente ragione e la poesia nel suo bel stile rende la cosa un po' meno crudele della realtà stessa.
  • Anonimo il 07/11/2009 19:37
    Senso del vuoto d'anima. Brava.
  • Anonimo il 07/11/2009 18:48
    Secondo me è una delle opere più belle del giorno
  • Salvatore Ferranti il 07/11/2009 18:01
    bellissima questa tua poesia. dura e bella
  • Anonimo il 07/11/2009 16:58
    Alcune persone fanno sesso perchè hanno freddo dentro e per un breve istante sperano di trovare un po' di calore... se al neon!!! Il mondo è bello perchè vario!!
    Ti abbraccio Kartica, molto bella e coinvolgente!!
    Dani
  • loretta margherita citarei il 07/11/2009 15:49
    ma vedi cara amica, quelle persone dedite al sesso senza amore, non gliene frega niente dell'amore fanno solo questo per soddisfare il corpo, io li tralascio e li faccio fare, ognuno della vita fa quel che gli pare, male degli altri il tuo specchio, dicono in umbria bacio
  • Kartika Blue il 07/11/2009 15:40
    vi ringrazio per i commenti, devo però dire che non l'ho scritta riferendomi a un qualcosa di personale (certo non sono una santa, come nessuno) volevo solo trattare un argomento alternativo, sperando che non risulti di cattivo gusto.
  • lara qua il 07/11/2009 15:37
    è bellisima nella crudeltà del suo significato
  • I. mpersonale F. ottuta-mente il 07/11/2009 15:31
    "asciutto di sentimento"-"che incollano sulla pelle il senso di vuoto", bellissime immagini, brava! che indicano la sterilità di questo incontro. Hai messo alla luce qualcosa che spesso custodiamo con morbosità dentro al cuore perché forse ci vergogniamo di noi stessi e non vogliamo confessarci, non che abbiamo sbagliato o che abbiamo fatto la cosa giusta come dici tu chiaramente, ma che ci siamo lasciati andare a quel istinto, a quella forza inconscia, diciamo atavica, primordiale che nella società di oggi così"aristocratica nelle sue convenzioni e nella sua buona educazione" incateniamo ogni giorno. È stato un momento, un 'esperienza intima che hai voluto condividere con questi versi e che quindi hai "metabolizzato" e penso che nessuno dovrebbe mettersi con la sua morale a giudicare se è un "peccato", ho una "conquista" agire senza una giustificazione(amore??). Come dice Ugo hai avuto coraggio e per me che ho sempre una fottuta paura è una gran cosa ciao ciao
  • Ugo Mastrogiovanni il 07/11/2009 15:14
    Sono le distorsioni dell'amore ove il bello tace ed è già un miracolo che hai avuto il coraggio di farne poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0