username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'oscurità

Come neve al sole
mi sciolgo tra le tue braccia.
Ombre passano sulla strada,
e sembrano più vicine.
Un'antica serenità:
Anche le stelle nel cielo
e l'oscurità, e la vita
sembrano cose più semplici
conosciute da sempre, in
una notte lontana.
Eterna come il
respiro...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • claudia checchi il 27/02/2010 22:01
    grazie per tanti applausi. ignazio...
    claudia...
  • ignazio de michele il 27/02/2010 17:52
    clap... clap... clap... clap applausi da standing ovation.
  • claudia checchi il 08/11/2009 09:58
    grazie, Vincenzo... di tutto )) un abbraccio grandissimo a te.. claudia.
  • Vincenzo Capitanucci il 08/11/2009 07:42
    eterna.. come il respiro...

    Bravissima Claudia... un abbraccio..
  • claudia checchi il 07/11/2009 22:20
    un grazie immenso. x voi carissimi /e. salva, gennaro, donato, patrizia, bruno, fernando, e giusi... ed un abbraccio da circondarvi tutti... claudia.
  • giusi boccuni il 07/11/2009 20:09
    quando l'amore ci accoglie nemmeno l'ombra ci fa paura
  • Fernando Biondi il 07/11/2009 19:58
    dolcezza e passionalità bravissima
  • Anonimo il 07/11/2009 19:35
    Bella, complimenti Claudia.
  • Patrizia Cremona il 07/11/2009 19:22
    Regna l'immensa passione
    profondo desiderio di anima nascosta dall'oscurita'.
    Lontano viaggio... eterna poesia
  • Donato Delfin8 il 07/11/2009 19:18
    Bella Tisky
  • Anonimo il 07/11/2009 18:48
    L'oscurità, semplicemente divina
  • Salvatore Ferranti il 07/11/2009 18:21
    bella poesia, pregna di passione,
    brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0