accedi   |   crea nuovo account

Sono.

Sono nella penna con cui scrivi,
nel foglio che trascrivi,
nella sedia in cui siedi,
ti avvolge e ti da appoggio.
Sono nella cucina dove ti aggiri indaffarata,
sono nello specchio del bagno,
dove ti guardi ogni mattina.
Sono nel letto, dove ti addormenti
ti tengo fra le braccia per darti un sonno tranquillo e sereno.
Sono nell'azzurro del mattino,
nel sole che ti scalda mentre ti bacia,
nella notte stellata che ti accoglie per dormire.
Sono dove tu mi vuoi e dove mi cerchi ma,
sono soprattutto dentro te,
nel tuo cuore pieno d'amore.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 07/05/2011 15:19
    Piaciuta molto, letta più volte
  • Anonimo il 08/11/2009 11:25
    è bello apprezzarsi, sicuramente corre uno splendido amore che felicita il cuore, essere dentro a tutto l'amore che ci circonda è la cosa più bella, ho un po' d'invidia per il tuo bellissimo stato d'animo. bellissima, la trattengo. ciao Salva. per te ciao
  • francesca cuccia il 08/11/2009 11:14
    Giuliano cercherò di evitare quello eh grazie ciao.
  • giuliano paolini il 08/11/2009 10:38
    soave invadenza speriamo che non ti intrufoli pure nella igienica carta
    naturalmente è una battutina da vicenza
  • loretta margherita citarei il 08/11/2009 10:30
    bella romantica