username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Neve novembrina

Dall'uomo non attesa,
alla terra fastidiosa,
intermittente scende
la neve novembrina.

Si posa dove vuole
un velo zuccherino
che lascia intravedere
le forme delle cose.

Un vento dispettoso
la toglie dalle foglie;
l'Avvento ormai vicino
reclama la sua parte:
"Attendi bianca coltre,
il tempo va avvisato"
suggerisce una Sapienza
che forse ci ha incontrato.

 

l'autore Maurizio Cortese ha riportato queste note sull'opera

Talvolta, a novembre, qualche spruzzata di neve giunge in anticipo sui tempi.


2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Luca Minotti il 31/01/2012 03:21
    Si posa dove vuole
    un velo zuccherino
    che lascia intravedere
    le forme delle cose
    ... meraviglia...!
  • Anonimo il 09/11/2009 21:47
    aria di neve.. piaciuta
  • francesca cuccia il 08/11/2009 16:17
    Questa è neve! bellissima.
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 08/11/2009 14:43
    ma che bella questa lirica. dolce e delicata! bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0