accedi   |   crea nuovo account

Uomo

Uomo,
stanotte ho visto Dio,
sotto gli abiti di un vecchio, moribondo
in mezzo alla strada.
Mi ha detto:
"Vai, lasciami morire,
il mondo aspetta te, predica la pace,
aiuta ed io ti ricompenserò".
Io vado, Uomo,
seguo le sue parole,
se tu non vuoi seguirmi andrò da sola.
Tu non credi, lo so;
tu sei solo, lo so;
tu sei egoista, lo so.
So anche che, se un giorno,
ti troverai
in mezzo alla strada
vecchio, moribondo
e invocherai Dio,
ricordati, Uomo,
quel giorno Dio non ci sarà.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • M. Vittoria De Nuccio il 19/11/2009 15:12
    Molto forte, invita a riflettere specialmente la chiusa.
  • Antonio rea il 12/11/2009 20:37
    Bella forte, a tratti dura. poesia che invita a meditare subba brevità del cammino terreno. Molto molto apprezzata.
  • Anonimo il 08/11/2009 17:04
    Ti ho letta molto volentieri. Brava
  • francesca cuccia il 08/11/2009 15:59
    Aiutare il prossimo è amare Dio e se stessi, costruendo un mondo migliore, solo cosi si può migliorare. Bellissima Cristiano complimenti.
  • Anonimo il 08/11/2009 15:05
    Dio è amore e misericordia basterebbe solo che quell'uomo in quell'attimo urlasse Dio perdonami e Dio sarebbe con lui.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0