username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ciao..

Sei partita...
indifferente io,
mi nascondo dietro il freddo della giornata.
Un semplice ciao, fa male come un triste addio.
Semplicemente la saluto,
come l'arrivo di un nuovo giorno,
ma senza lei.
Il pensiero fa male ma, nasconderlo è essenziale.
A presto amore,
non stare male.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/06/2012 16:31
    ... affettuosa,
    sentimentale
    come piace a me
    complimenti.

4 commenti:

  • Anonimo il 23/03/2010 12:24
    Simpatica. Fresca. Non una prosa trasformata in poesia da interruzioni arbitrarie di righe.
    Secondo me da rivedere o la grammatica o le pause dei versi perchè non è chiarissima.

    Sei partita...
    indifferente io,
    mi nascondo dietro il freddo della giornata.
    Un semplice ciao, fa male come un triste addio.

    e fin qui tutto bene: "TU" sei partita ed "IO" qui.

    Semplicemente la saluto,
    come l'arrivo di un nuovo giorno,
    ma senza lei.

    Adesso io saluto non più tu ma "lei".

    Il pensiero fa male ma, nasconderlo è essenziale.
    A presto amore,
    non stare male.

    Un'altra volta "TU".

    E dunque andava fatta una pausa fra il primo momento ed il secondo (che manca nel testo pubblicato) per sottolineare l'alternanza TU/LEI o c'è un errore di batitura: doveva essere sempre TU o sempre LEI.
  • Antonio rea il 09/11/2009 07:32
    Bei versi, bella dedica, dolcissimo sentimento. Un amore tenero ed intenso.
  • Salvatore Ferranti il 08/11/2009 21:20
    una poesia triste, ma molto intensa. il finale è molto bello e musicale.
    un abbraccio
  • Attanasio D'Agostino il 08/11/2009 19:57
    Ciao,
    un saluto cordiale...
    freddo... non fa male...
    un caro saluto Tanà.