PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Genova

Amo una vecchia,
di così tanti anni che diventano secoli,
Una vecchia annoiata, con il peso del tempo sul volto,
imbellettato per le occasioni migliori.
Rimane li da sempre,
con i piedi a bagno nel mare e la schiena appoggiata ai monti.
Con uno stomaco di vicoli, che può digerire,
le speranze di chi viene, per una vita migliore.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 02/06/2011 13:03
    Bella
  • Cinzia Besaldo il 15/11/2009 23:45
    Immaginifica. Bella Bella
  • cristina russo il 09/11/2009 02:37
    Avvolgente e musicale, colpisce per la sua imediatezza e fa sognare...(Mi piacerebbe sapere cosa pensi di una mia poesia che si intitola Venere in pelliccia, abbiamo usato lo stesso espediente
  • Anna Maria Russo il 08/11/2009 23:43
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0