username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nel nulla d'autunno

Sempre prima
il buio si allarga
come una macchia
si espande velocemente
avvolgendo ogni cosa.

Tra alberi quasi spogli
gli ultimi richiami
si mescolano al silenzio
sferzato da vento
e pioggia
umido alito freddo
si appiccica
rendendo vano
il tiepido tepore
di qualche maglia in più.

Non c'è nessuno
solo fantasmi tremolanti
tra ombre e luci offuscate
sembra di far finta di vivere
immersi nel nulla.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Ivan Bui il 18/07/2010 20:52
    L'autunno é il mio... mondo, la nebbia che ti accarezza sfacciatamente il viso, il freddo ti morde come un'amante famelica, il buio ti protegge, ti avvolge... a volte é bello immergersi nel nulla, rincorrere i fantasmi, fantasmi... tgremolanti.
  • Minalouche TS Elliot il 27/11/2009 09:19
    Come sempre in ritardo... ringrazio tutti voi per aver letto e commentato le mie parole, ho cercato di descrivere le sensazioni di una serata piovosa, e i pensieri che nascono dalla solitudine del paesaggio urbano..."sembra far finta di vivere, immersi nel nulla". Grazie di cuore a tutti voi.
  • Giuseppe Bellanca il 12/11/2009 14:37
    Sei brava ottime immagini... ciao Giuseppe.
  • Massimo Tusa il 12/11/2009 12:26
    Belle immagini e sensazioni, di una stagione che oramai ci avvolge.
    Ciao Max
  • Vincenzo Capitanucci il 10/11/2009 11:58
    Bellissima Minalouche...
  • Giovanna Lorusso il 10/11/2009 11:58
    l'ultimo verso è l'essenza di una poesia unica che stimola tutti i sensi.
    complimenti. bravissima
  • Anonimo il 10/11/2009 00:04
    Bellissima.
  • Anonimo il 09/11/2009 17:28
    .. sembra di far finta di vivere.. racchiude tutto, solitudine, freddo dell'anima!! Bellissima..
    Ti abbraccio
    Dani
  • loretta margherita citarei il 09/11/2009 15:54
    molto belli i dettagli ottima
  • Giuseppe Tiloca il 09/11/2009 15:07
    Bravissimo Minalouche, bellissima interpretazione dell'autunno.
  • Antonio Pani il 09/11/2009 11:56
    Versi che raccontano, con immagini efficaci, una percezione intensa e ricca di sensibilità. Sono presenti forti segnali di una sensazione di disagio, abbandono e rassegnazione. Io l'ho sentita così. Apprezzata. A rileggersi, ciao.
  • vincent corbo il 09/11/2009 08:59
    Un'intensa descrizione di un paesaggio desolato.
  • Patty Portoghese il 09/11/2009 08:44
    Dolce dedica autunnale.
  • Anonimo il 09/11/2009 08:40
    mi ha emozionato,,,,
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/11/2009 08:32
    Un freddo premuroso omaggio alle brevi defoliate giornate d'autunno. Un dovuto ricordo per la maglia, anche se di scarso tepore e di fascino le immagini illusorie create da questa mancanza di luce. Una descrizione molto calda di un momento molto uggioso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0