username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti stingo forte

Hai rubato il mio cuore insieme
hai bagliori di un aurora,
confusa e stanca
dal viaggio di una lacrima
rimasta intrappolata
da tante stelle.
Mentre camminavo mi dicevi
quanto mi amavi,
e capii l'attimo, il tempo, l'abbraccio,
il borbottio del silenzio,
sussurrate dal vento di foglie ormai spente
dal ricordo e dal rimpianto,
di quel triste sogno ormai,
già infranto.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0