accedi   |   crea nuovo account

Il brindisi

Oggi si, oggi forse disturba
il mio sguardo attardato
sugli ultimi frutti dell'estate.
Il segno del tempo s'è accorciato
e si fa pigro il fiume della mia missione,
prende posizione verso questo scorcio di vita
e prima di farla finita esige un brindisi.
E io glielo farò con gran piacere.
Ricorrerò al talento nostrano,
festeggerò col brio del bicchiere
stappando spumante italiano
e gli dirò all'orecchio trepidante
con le parole per un primo amore:
<Con te sfiorire è stato divertente,
ti porterò per sempre nel mio cuore.>

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 16/11/2009 12:52
    finale fantastico
  • Cinzia Gargiulo il 15/11/2009 23:49
    Dolcissima poesia con un'ottima chiusa.
    Un abbraccio...
  • Salvatore Ambrosino il 14/11/2009 23:56
    una bellissima poesia, complimenti
  • Anonimo il 12/11/2009 14:24
    un brindisi alla vita.. che esige ancora amore e non.. pigrizia
  • Giuseppe Bellanca il 10/11/2009 18:33
    Il tempo decide per noi, ma noi viviamo in armonia del nostro amore vivendolo fino l'ultimo giorno nel ricordo dei bei momenti vissuti... Bellissima poesia bravo Ugo.
  • Anonimo il 10/11/2009 17:53
    Con te sfiorire è stato divertente... significa che ne è valsa la pena, che si sono raccolti i frutti succosi e maturi e si può gustare il loro dolcissimo sapore, senza rimpianto, perchè se ne possiede una buona scorta.
    Mi unisco al brindisi augurale, suggerendo che in questa stagione si può gustare un ottimo vino novello, oltre il classico spumante.
  • Maurizio Cortese il 10/11/2009 15:45
    La saggezza è riconoscere ciò che ci è stato dato e perciò ringraziare: in questa poesia ci sei tutto, Ugo.
  • Donato Delfin8 il 10/11/2009 12:42
    Poesia.
    Bravissimo Ugo
  • Minalouche TS Elliot il 10/11/2009 11:52
    Le parole, ricche, dense, si espandono per far da cornice alla chiusa "<Con te sfiorire è stato divertente, ti porterò per sempre nel mio cuore.>", una Poesia davvero profonda, Ugo... da vero Maestro.
    Leggere le tue opere, spesso avvolte da una malinconia che riconosco, è un dono.
    Con stima infinita M.
  • Samuele Scagliarini il 10/11/2009 11:08
    Leggera e godibilissima nonostante il tema. Piaciuta
  • ANGELA VERARD0 il 10/11/2009 11:04
    un brindisi commovente, elegantemente descritto e ricco di espressioni e metafore che colpiscono...
    bellissimi i versi:
    "si fa pigro il fiume della mia missione,
    prende posizione verso questo scorcio di vita"
  • Anonimo il 10/11/2009 10:01
    Sempre con grande maestria dipingi la tua vita... cin cin a te Ugo!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0