username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Emozioni nella notte

Estate calda e avvolgente
era quella di quell'anno,
sorrisi e bagagli alla mano.
Felici di assaporare
un viaggio da tempo
organizzato.
Il molo oltre
sconfinata vista
navi attraccate,
aspettar viaggiatori ansiosi.
Profondo il suono
da il via
prende il largo sbofonchiando
la nave va.
Un mare calmo
senza onde
spezza la prua,
cometa di schiuma
lascia dietro sè.
Scende la notte
spettacolo di un cielo,
stelle a non finire
costellazioni luminescenti
quasi viventi.
Emozioni nel buio
nella notte,
mai percepite prima.
Pace assoluta.
Come in un sogno
svegliarsi al mattino,
luci dell'alba
fan corona a delfini
intenti in capriole di gioia.
All'improvviso in lontananza
cono d'acqua altissimo,
voci profonde dall'abisso,
linguaggio magico
quello delle balene.
Le vedo con ancestrale emozione,
mi sporgo
vorrei toccarle.
Viaggio tra i colori della notte
emozionandomi.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Patty Portoghese il 10/11/2009 18:50
    Grazie!
  • Kartika Blue il 10/11/2009 15:09
    bellissima!!
  • loretta margherita citarei il 10/11/2009 14:20
    bella descrizione
  • Anonimo il 10/11/2009 12:17
    Bella descrizione di una notte magica
  • Salvatore Ferranti il 10/11/2009 12:16
    una poesia che ci fa immergere nello spazio dei tuoi ricordi, in un mondo che vediamo attraverso i tuoi occhi.
    versi che regalano emozioni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0