accedi   |   crea nuovo account

I sensi

odo tamburi
polveri e profumi,
vedo ombre
chiazze
e spiragli,
sento al tatto
ruvido e liscio,
riporto alla mente
ricordi lontani
ivi di ciò
che nessuno sà.
volti desideri
passioni e fremiti
incastonati in una fredda lacrima.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0