username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fermati

Il tuo sguardo è in quello della gente,
non hai vergogna
e non ti imbarazzi.
Lo sento che non hai timore.

Corri così veloce per le vie
della nostalgica città,
sembra che te stesso
sia in cerca di te.

Tu non puoi capire,
nessuno ti ha educato.
Allora ascolta: Fermarti.
Assapora ogni istante
che instancabile la vita ci può offrire.

Promettimi che non avrai paura.
Dolce ingenuo fratello
Tu, ora, non puoi capire.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Valentina Filippetto il 18/02/2010 12:03
    grazie..
  • Anonimo il 16/01/2010 11:53
    Bellissima poesia... uno stile che trasmette sempre tante emozioni... bravissima
  • Valentina Filippetto il 16/11/2009 14:09
    grazie Vincenzo e Antonio.. solo felice di ricevere i vostri commenti.
  • antonio castaldo il 15/11/2009 21:08
    piaciutissima! complimenti!
  • Vincenzo Capitanucci il 12/11/2009 15:14
    Bellissima... Valentina... corri in cerca di te... inseguito da te...

    Fermati...
  • Valentina Filippetto il 10/11/2009 21:53
    grazie Salvatore e anais77..
  • Anonimo il 10/11/2009 21:42
    molto bella..
  • Salvatore Ferranti il 10/11/2009 21:37
    davvero molto bella e delicata... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0