accedi   |   crea nuovo account

Fango

Schiacciato,
sprofondo.
Gli occhi colmi di terra.
Mi vendo come gas putrido.
La mia testa è un cranio,
oggetto d'arredamento.
Io non sono e non ho sentimento.
Muffa e umidità,
questa vecchia carcassa con il tempo sparirà.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 11/07/2016 08:25
    molto bella... complimenti

4 commenti:

  • Piero Fortunato Conforte il 07/02/2014 15:02
    non fare così sai se per gli altri non ci sentiamo accettati o avvolte noi ci sentiamo inferiore a qualcuno c'è la fede in Dio che ci fa star bene, ti voglio bene fraternamente il tuo amico poeta
  • Vincenzo Capitanucci il 11/11/2009 09:39
    La dea Kali.. danza... una danza divina... con una collana di teschi...

    Molto bella... Franc esco...
  • vincent corbo il 11/11/2009 08:19
    Molto forte e ben costruita.
  • Alberto Veronese il 11/11/2009 06:24
    sì, piaciuta, complimenti. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0