PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guardo fuori e mi vedo dentro

Guardo dentro
e mi vedo fuori
Orrore

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Sonia Di Mattei il 11/11/2009 20:40
    E già. Orrore. L'orrore di quando si scopre di non essere diversi dal resto del mondo. L'orrore di quando la certezza del nostro essere perfetti s'infrange.
    Bella...
  • Anonimo il 11/11/2009 19:00
    e si Vince, ho provato a mettermi a guardare dentro e mi sono accorto di essere fuori, forse è meglio nascondere, non si deve per forza essere perfetti, bisogna accettarsi così, come si è. un saluto Salva.
  • M. Vittoria De Nuccio il 11/11/2009 18:14
    Inimitabile Vincenzo!!!
  • Antonietta Mennitti il 11/11/2009 18:13
    Non ti abbattere... non sarai certo un mostro! Breve ma intensa!
  • Anonimo il 11/11/2009 18:06
    esteriormente non riusciamo ad essere quel che siamo dentro.. e viceversa.. inquietante
  • loretta margherita citarei il 11/11/2009 17:06
    non distruggerti sei fenomenale
  • Anna G. Mormina il 11/11/2009 16:29
    ... guardandoci fuori e la società in cui viviamo, si vedono gli orrori... guardandoci dentro, dobbiamo cercare di migliorare le cose, ma proprio da noi... splendida Vincenzo!!!!
  • Giada.. il 11/11/2009 14:56
    io se guardo dentro mi vedo DA fuori.. paura.. bella Vincenzo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0